TEMI

I segreti del marketing alimentare

I segreti del marketing alimentare


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Alla fine della sua conferenza, tutti erano così imbarazzati che non potevano nemmeno applaudire

Si tratta di un breve discorso di 6 minuti che ha riunito un gruppo di professionisti con la promessa di esporre i trucchi e le curiosità che l'industria alimentare utilizza per aumentare le proprie vendite. Man mano che il video avanza, la vergogna appare sulle nostre guance nello stesso momento in cui appare su quelle dei partecipanti. Vale la pena vedere il video e le facce sorprese e respinte degli spettatori per la sincerità e il cinismo dell'oratore che ha tenuto al pubblico un discorso che non si aspettavano di sentire.

Chi c'è dietro il discorso è l'organizzazione Compassion in World Farming. E Kate Cooper era davvero un'attrice che interpretava il ruolo di un'esperta di marketing in modo da poterti esporre con freddezza e chiarezza in che modo ci inducono a comprare ciò di cui non abbiamo bisogno e come ci manipolano facendoci credere a una produzione alimentare idilliaca che non lo fa ' t corrispondono alla realtà. Ci avverte chiaramente:

"La produzione alimentare di oggi è una crudeltà sistematizzata su vasta scala e abbiamo successo solo perché tutti sono disposti a guardare dall'altra parte".

Questi sono i 3 segreti del marketing alimentare che descrive nel video:

Tutti credono a ciò che dice l'etichetta, ma concetti come "naturale", "fattoria", "come faceva tua nonna" sono fuorvianti.

Il progresso è stato associato all'industrializzazione del cibo e questo ha un prezzo (il 50% degli antibiotici nel mondo viene utilizzato negli animali da allevamento).

Ignoranza volontaria e protettiva: i consumatori preferiscono non sapere da dove proviene il cibo


Video: 27 Words To Avoid In Sales (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Menassah

    Questo è potere !!!!

  2. Donavon

    E che faremmo a meno della tua straordinaria idea

  3. Kigalabar

    Tra noi, secondo me, questo è ovvio. Mi asterrò dal commentare.

  4. Shaktilabar

    Questo pensiero deve essere di proposito



Scrivi un messaggio